Infermieri master online

gazzetta ufficiale2L'AZIENDA OSPEDALIERA SAN PIO DI BENEVENTO ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo indeterminato di 32 posti cps infermiere. La domanda di partecipazione al concorso per infermieri deve essere proposta entro e non oltre il 18 febbraio 2021.

La domanda di partecipazione deve essere inviata online attraverso il sito web dedicato.

Le modalità di invio della domanda online sono più semplici, ma allo stesso tempo hanno dei passaggi rigorosi che possono impedire l'accesso o l'invio della domanda.

Quindi ricordarsi che ci sono due fasi:

 

FASE 1: REGISTRAZIONE NEL SITO AZIENDALE

Collegarsi al sito internet: https://aosanpio.iscrizioneconcorsi.it/, Cliccare su “pagina di registrazione” ed inserire i dati richiesti. Fare attenzione al corretto inserimento della e-mail (NON PEC, non indirizzi generici o condivisi, ma mail personale) perché a seguito di questa operazione il programma invierà una e-mail al candidato con le credenziali provvisorie (Username e Password) di accesso al sistema di iscrizione ai concorsi on-line (attenzione l’invio non è immediato quindi registrarsi per tempo). Collegarsi, una volta ricevuta la mail, al link indicato nella stessa per modificare la Password provvisoria con una password segreta e definitiva a vostra scelta che dovrà essere conservata per gli accessi successivi al primo, attendere poi qualche secondo per essere automaticamente reindirizzati.

 

 

 

Nella prima fase ricordarsi di controllare attraverso la pagina internet se la propria email è ancora attiva e funzionante al 100% e non abbia raggiunto la quota massima a causa delle mail spam.

FASE 2: ISCRIZIONE ON LINE AL CONCORSO PUBBLICO

• Dopo aver inserito Username e Password definitiva selezionare la voce di menù “Concorsi”, per accedere alla schermata dei concorsi disponibili.

• Cliccare l’icona “Iscriviti” corrispondente al concorso/avviso al quale intende partecipare.

• Il candidato accede alla schermata di inserimento della domanda, dove deve dichiarare il POSSESSO DEI REQUISITI GENERALI E SPECIFICI richiesti per l’ammissione al concorso.

• Si inizia dalla scheda “Anagrafica”, che deve essere compilata in tutte le sue parti e dove va allegata la scansione del documento di identità in corso di validità, cliccando il bottone “aggiungi documento” (dimensione massima 1 mb).

• Per iniziare la compilazione cliccare il tasto “Compila” ed al termine dell’inserimento, confermare cliccando il tasto in basso “Salva”

• Proseguire con la compilazione delle ulteriori pagine di cui si compone in format, il cui elenco è disposto sul lato sinistro dello schermo, e che via via che vengono compilate, risultano spuntate in verde, con riportato al lato il numero delle dichiarazioni rese.

Le stesse possono essere compilate in più momenti, in quanto è possibile accedere a quanto caricato ed aggiungere /correggere /cancellare i dati fino a quando non si conclude la compilazione (cliccando su Conferma Invio). Si sottolinea che tutte le informazioni (requisiti specifici di ammissione, titoli di carriera ed esperienze professionali e formative) di cui sopra, dovranno essere indicate in modo preciso ed esaustivo in quanto si tratta di dati sui quali verrà effettuata la verifica del possesso dei requisiti per la partecipazione al al concorso, degli eventuali titoli di preferenza o di riserva dei posti, nonché la valutazione dei titoli. Si tratta di una dichiarazione resa sotto la propria personale responsabilità ed ai sensi del D.P.R. 28.12.2000, n. 445. I rapporti di lavoro/attività professionali in corso possono essere autocertificati limitatamente alla data in cui viene compilata la domanda (quindi, in caso di servizi ancora in corso, nel campo corrispondente alla data di fine rapporto il candidato deve inserire la data di compilazione della domanda).

ATTENZIONE: per alcune tipologie di titoli è possibile ed è necessario, al fine dell’accettazione della domanda e della eventuale valutazione, effettuare la scannerizzazione dei documenti e fare l’upload direttamente nel format on line. I documenti che devono essere necessariamente allegati a pena di esclusione sono:

• documento di identità valido;

• documenti comprovanti i requisiti che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare al presente concorso (permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o la titolarità dello status di rifugiato, ovvero dello status di protezione sussidiaria)

• il Decreto ministeriale di riconoscimento del titolo di studio valido per l’ammissione, se conseguito all’estero;

• la ricevuta di pagamento del contributo delle spese concorsuali

• copia completa (di tutte le sue pagine e non solo l’ultima e priva della scritta FACSIMILE) e FIRMATA della domanda prodotta tramite questo portale. I documenti che devono essere allegati pena la mancata valutazione/decadenza dei benefici sono:

• il decreto ministeriale di equiparazione dei titoli di servizio svolti all’estero (da inserire nella pagina “Servizio presso ASL/PA come dipendente”);

• la certificazione medica attestate lo stato di disabilità comprovante la necessita di ausili e/o tempi aggiuntivi, ai sensi dell’art. 20 della Legge 5.02.1992, n.104;

• le pubblicazioni effettuate. Nei casi suddetti, effettuare la scannerizzazione dei documenti e l’upload (come indicato nella spiegazione di “Anagrafica” ed allegarli seguendo le indicazioni e cliccando il bottone “aggiungi allegato”, ponendo attenzione alla dimensione massima richiesta nel format. I file pdf relativi alle pubblicazioni possono essere eventualmente compressi, utilizzando le modalità più in uso (win.zip o win.rar).

Mi raccomando l' iscrizione ad un concorso è rigorosa, la forma online è più semplice di quella cartacea ma se si sbaglia non si viene ammessi alle prove.

Risorse:

Manuale istruzioni piattaforma concorso

Bando concorso infermiere 

Estratto Gazzetta ufficiale

https://aosanpio.iscrizioneconcorsi.it/

 

Accedi per commentare