Infermieri master online

quiz pc concorsiIl concorso regionale della Puglia per 566 infermieri ha tenuto la prova scritta e pratica nella fiera del levante di Bari, nello stesso giorno le due prove. 

Le prove della Puglia con 3 risposte sono apprarentemente facili, perchè è più facile un quiz con 3 possibili soluzioni che uno di 4 o 5.

Ma hanno introdotto volontariamente o involontariamente due fattori di difficoltà. Il primo elemento di difficoltà è stato creato dall'organizzazione delle prove del concorso.

Il concorso di Bari è stato rigoroso nel rispetto della normativa vigente ed ha dato un tempo ben definito per la prova scritta e poi ha interrotto i candidati per il ritiro dei quiz dello scritto e successivamente ha consegnato la prova pratica.

Quando ci sono due prove lo stesso giorno molte commissioni decidono di unire i tempi del concorso e di dare le due prove contemporaneamente.  La scelta di dare un tempo unico e le due prove insieme consente all'infermiere di iniziare la prova scritta e mentre è "a caldo" per fare i quiz continuare con la prova pratica.

 

 Lo stacco fra una prova e l'altra

Potrebbe sembrare un elemento che favorisce il candidato e sarebbe interessante vedere i risultati di tutte le prove pratiche per dare un dato reale e non un opinione. Però per esperienza quando si fa una prova che sia un quiz o un interrogazione, quando la mente percepisce come concluso l'evento allora fa diminuisce la concentrazione e la tensione del momento.

Questo consente a fattori di disturbo interni al candidato di emergere, come i dibbi, la fame, la sete, la stanchezza che si fa sentire a causa del rilassamento e dell'adrenalina che si riduce.

La sorpresa della prova pratica

C'erano 10 domande, tre risposte di cui una sola esatta, ma il test ha presentato una sola modalità di domande, quelle dove mettere in sequenza le risposte.

Questa tipologia di domande sono poi state impaginate senza tenere conto della leggibilità e tutti i punti erano uno conseguente all'altro senza andare a capo e senza distinguere bene i punti che definivano vari passaggi.

domanda sequenza come fare

 

La domanda richiedeva dei piccoli accorgimenti per risolverli agilmente, come evidenziare il numerino e iniziare dalla fine la lettura della sequenza per riconoscere meglio quella corretta..

Questi elementi potrebbero far pensare che chi è stato attento nei gruppi social abbia ricevuto un vantaggio enorme rispetto ai colleghi che si sono trovati la sorpresa.

I risultati, quanti gli ammessi?

Il giorno delle prove ci sono stati circa 1000 candidati ogni giorno, hanno ricevuto prima lo scritto e poi la pratica, un certo numero di candidati ha fatto 21 o più ed è stato ammesso all'apertura e valutazione della prova pratica, i dati sono:

 

Gruppo 1

Scritto  445/930  47%

Pratica  415/445  93%

Gruppo 2

Scritto 538/1015 53%

Pratica   501/538 93%

Gruppo 3

Scritto 258/1009 25%

Pratica  232/258 89%

Gruppo 4

Scritto 544/1035 52%

Pratica 506/544 93%

Gruppo 5

Scritto  781/1020  76%

Pratica 608/781  77%

Gruppo 6

Scritto  708/1020 69%

Pratica  681/708 96%

Gruppo 7

Scritto   594 /1010 58%

Pratica  580/594 97%

Gruppo 8

Scritto      391 /1041 37%

Pratica  340/391  86%

Gruppo 9

Scritto: 720/1016 ammessi 70%

Pratica= 666/720 ammessi 92%

 

I primi gruppi sfavoriti e favoriti gli ultimi che hanno avuto dei suggerimenti?

La prova pratica è stata molto particolare e potrebbe aver sfavorito qualcuno ma alla fine degli ammessi alla prova pratica i gruppi che hanno avuto una percentuale di ammessi peggiore sono stati il 5 e l'8 proprio due gruppi che potevano aver avuto dei suggerimenti per i social.

L'impressione è che molti hanno sottovalutato le proprie capacità di fare i quiz sotto la tensione del giorno della prova.

La prova determinante per selezionale i candidati è stata lo scritto che nei gruppi ha eliminato fino al 75% dei candidati come nel gruppo 3.

 

La preparazione del concorso deve essere meticolosa perchè è una gara dove non c'è replica e non bisogna mai ascoltare chi ti dice che è facile o è una formalità.

Leggi anche gli articoli come PREPARARSI PER UN CONCORSO

Accedi per commentare